Master in "Satelliti e Piattaforme Orbitanti"

Master Satelliti
Mercoledì, 8 Novembre, 2017
Mercoledì 6 dicembre si svolgerà presso la Sala del Chiostro della Facoltà di Ingegneria Civile e Industriale alle ore 16:00 la presentazione della XVI edizione del Master in Satelliti e Piattaforme Orbitanti.
Questo corso di II livello nasce per rispondere alle esigenze di formazione avanzata nell'ambito del settore spaziale da parte delle agenzie spaziali (es. ASI, ESA), degli altri organismi pubblici (es. CIRA, Ministeri) e delle imprese aerospaziali interessate allo sviluppo di capacità tecniche e manageriali dei propri quadri direttivi.  Il Master in Satelliti e Piattaforme Orbitanti dell'Università La Sapienza si propone di sviluppare competenze di alta specializzazione nel settore spaziale ed in particolare delle missioni, dei sistemi spaziali e dei servizi a loro legati (telecom, osservazione della Terra, navigazione satellitare, missioni scientifiche), privilegiandone gli aspetti operativi ed industriali.  La docenza svolge tutte le attività didattiche in lingua inglese ed è costituita da un team di esperti di diversa provenienza (accademica, industriale, istituzionale) e nazionalità: per citare alcuni esempi abbiamo Yamine Ait Ameur, Professore alla INP-ENSEEIHT (France), Rick Fleeter, Professore alla Brown University (USA), Ing. Paolo De Vincenti di Eutelsat, Alessandro Aliakbargolkar della Skolkovo University (Russia), Ing. Marco Lisi di ESA.  Alle lezioni frontali seguirà prima un mese di teamwork durante il quale i partecipanti lavoreranno nel Laboratorio di concurrent engineering della Sapienza, poi inizierà il periodo di stage presso sedi aziendali nazionali e internazionali.  Il corso, alla sua sedicesima edizione, mira allo sviluppo di competenze di immediata spendibilità nelle aziende ed enti operanti, si sviluppa in una dimensione pienamente internazionale e vanta una elevata percentuale di successo professionale dei suoi frequentatori.  Inoltre, i partecipanti al Master potranno essere coinvolti in attività inerenti al programma internazionale ASTRI, recentemente avviato dal nostro Dipartimento supportato da AIRBUS, Ariane Group, OHB, RUAG, Thales Alenia Space, Telespazio e Avio.
 
Sede: Dipartimento di Ingegneria Meccanica e Aerospaziale, Via Eudossiana, 18 - 00184 Roma
Durata: 12 mesi
Termine presentazione domanda: 12 gennaio 2018
Quota di partecipazione: € 7.500,00
Borse di studio previste: 10
Aziende/Enti coinvolti per stage o eventuale inserimento lavorativo degli studenti del master: Thales Alenia Space, Brown University, ASI, Telespazio, Vitrociset, CGS-OHB.
Contatti: Ente Dipartimento di Ingegneria Meccanica e Aerospaziale
Referente: Prof. Paolo Gaudenzi, tel 0644585304 - email: paolo.gaudenzi@uniroma1.it
Segreteria: dr.ssa Francesca Romana Monti, tel 0644585738 - email: segreteriamastersatelliti@uniroma1.it
 

Brochure 2017-2018

Bando di concorso anno accademico 2016-2017